Prima uno show nella stazione di Porta Nolana, poi la performance a bordo dei vagoni della circumvesuviana fino a Pomigliano d’Arco.

Infine il concerto nella stazione della cittadina alle falde del Vesuvio, tra passeggeri e pendolari conquistati dalla musica.

Un concerto itinerante dal titolo “Ex Voto” evocativo del viaggio dei pellegrini verso Madonna dell’Arco, quello del sassofonista napoletano Marco Zurzolo e la sua band MVM che partiti alle 17 dalla stazione di Porta Nolana hanno conquistato i viaggiatori della Circumvesuviana con una performance originale e inedita.

L’iniziativa, che fa parte del programma del Pomigliano Jazz ed è organizzata in collaborazione con Eav, ha portato la musica all’interno del treno accompagnando i pendolari di ritorno dal lavoro.

Marco Zurzolo e la sua band si è spostato poi a Roccarainola, per il concerto a piazza San Giovanni, per poi arrivare a Sirignano per un secondo live al Palazzo Caravita.