martedì, Luglio 23, 2024
HomeChiesa di NapoliMorti sul lavoro, il Vescovo Battaglia: "Uno scandalo"

Morti sul lavoro, il Vescovo Battaglia: “Uno scandalo”

Mons. Battaglia ha voluto ricordare le ennesime due morti bianche avvenute in Campania

Morti sul lavoro, il Vescovo Battaglia: “Uno scandalo”

Così l’arcivescovo di Napoli Don Mimmo Battaglia, nel corso delle celebrazioni per la festa del lavoro, in occasione della Solennità di San Giuseppe Lavoratore. Durante la messa Mons. Battaglia ha voluto ricordare le ennesime due morti bianche avvenute in Campania, quella di Vincenzo Coppola 60 anni e quella di Raffaele Manzo, 57 anni, entrambi caduti da un’impalcatura in due cantieri differenti, uno a Lettere e uno a Casalnuovo. Sono solo gli ultimi due decessi di una lunga lista, che nella nostra regione conta già 12 morti sul posto di lavoro dall’inizio dell’anno.

Nel capannone dell’azienda Guerriero Produzione Pelletterie ad Arzano, dove si è svolta la liturgia, sono intervenuti sul tema anche l’assessore al lavoro della Regione Campania Antonio Marchiello e il segretario generale della Cgil Napoli e Campania, Nicola Ricci. (Interviste in video allegato)

Skip to content