Alberto Angela da oggi è cittadino onorario di Napoli. A sancirlo un atto ufficiale del Comune di Napoli redatto dal sindaco Luigi de Magistris. Nella sala dei Baroni di Castel Nuovo l’investitura ufficiale alla presenza dell’assessore alla cultura Nino daniele che nel suo discorso ha ricordato nono solo la figura scientifica di Angela ma anche l’uomo innamorato profondamente della città. Poi la consegna della pergamena e della medaglia da parte del primo cittadino che ai nostri microfoni soddisfatto ha affermato.

Emozionato Angela ha ricordato i suoi inizia partenopei all’acquario diretto da Flegra Becivegna quando desiderava diventare un esperto di mare e ocenai. Poi i documentari, i servizi, gli approfondiamneti su Napoli, i suoi tesori, la sua storia, analizzando non solo il contesto sociale ma anche l’animo dei cittadini, veri autori di uno spertito musicale chiamato Partenope.