Napoli, dottoressa colpita con una bottiglia al volto da un paziente e bomba carta contro un’ambulanza

0
287

Ancora violenza al personale sanitario a Napoli.

L’associazione “Nessuno tocchi Ippocrate” ha segnalato l’esplosione di un petardo lanciato verso un’ambulanza che era stata inviata nel quartiere Barra per soccorrere un paziente.

“Nell’aprire lo sportello del mezzo di soccorso – si legge su Fb – il medico viene investito da una deflagrazione causata da un fuoco d’artificio gettato da ignoti sotto l’ambulanza”.

Un altro episodio è avvenuto nei pressi dell’ospedale “San Giovanni Bosco” dove una dottoressa è stata aggredita con una bottigliata.