Tutelare il lavoro di 37 guide turistiche specializzate in alture oltre i 1000 metri e difendere un bene come il parco Nazionale del Vesuvio.

Questo l’obiettivo della Federazione guide alpine e Vulcanologiche, struttura associata alla Confesercenti e che nasce per coinvolgere, intorno allo stesso tavolo, la Regione Campania, il comune di Ercolano, l’Ente Parco e la Sovrintendenza così da tutelare i turisti e difendere il Vesuvio come veicolo di lavoro e turismo per tutto il territorio. Vincenzo Schiavo, presidente della Cconfesercenti interregionale, ha fornito ulteriori dettagli.