250 eventi gratuiti in tutta la città, 700 pianisti coinvolti, 60 concerti in house, 55 location sparse in città, 160 ore di musica. Sono i numeri dell’edizione 2019 di Piano City la grande kermesse che celebra il pianoforte a Napoli.

L’apertura il 5 aprile alle 21 con 21 pianoforti in concerto lungo il colonnato di Piazza del Plebiscito. La manifestazione che avrà un prologo il 1 aprile al Conservatorio di San Pietro a Majella è stata presentata a Palazzo San Giacomo dall’assessore alla cultura del Comune di Napoli Nino Daniele.

Tra le novità dell’edizione 2019 la partecipazione dell’Orchestra regionale Pianoforti dei Licei Musicali della Campania composta da 21 studenti selezionati attraverso un bando regionale che eseguiranno musiche di Satie e Mozart a testimonianza dell’attenzione che da sempre Piano City ha nei confronti dei giovani musicisti.