Più tempo in pedana e meno attaccamento al computer.

Parte «Più Scherma meno schermi», il progetto ideato dal Club Schermistico Partenopeo, diretto da Lorena De Felicis con il sostegno della Fondazione Banco di Napoli, presieduta da Rossella Paliotto.

Ad illustrare l’iniziativa Sandro Cuomo, ct della Nazionale italiana di spada.

Due le fasi del rivoluzionario progetto: la realizzazione di una sede stabile e permanente, dove tali attività possano essere promosse in maniera totalmente inclusiva e una competizione integrata tra atleti normodotati, in carrozzina, e non vedenti, l’ambizioso punto di arrivo.

Alla presentazione del progetto anche l’assessore allo sport del Comune di Napoli Ciro Borriello e la campionessa del mondo Rossana Pasquino.