Conferenze e spettacoli nel cuore di Napoli sulla Questione Meridionale

0
464
Francesca Curti Giardina

In Largo Corpo di Napoli, meglio conosciuta come piazzetta Nilo, domenica 24 novembre ore 17.30 si terrà l’evento culturale organizzato dalla Fondazione Francesco De Martino, dal Laboratorio Sud Cosciente e da Museum Shop &Bar. La Questione Meridionale e le riflessioni intorno al grande tema mai tramontato saranno al centro delle conferenze aperte alla città che si terranno a partire dal 12 dicembre 2019 e a seguire, con 5 appuntamenti nel 2020, presso la Biblioteca intitolata a Francesco De Martino, via Morghen 84 sede della V Municipalità, il calendario verrà distribuito durante il concerto di domenica. L’iniziativa gratuita di promozione culturale e sociologia del territorio è ideata dal laboratorio di sociologia LNS- ASI “SudCosciente” con la Fondazione Studi Francesco De Martino e vedrà la partecipazione di docenti universitari, studenti ed esperti. Per promuovere gli appuntamenti è stata scelta la singolare cornice storica, affascinante e caratteristica di Museum Shop&Bar luogo di intrattenimento e di iniziative di tendenza che partecipa al progetto di promozione culturale iniziando dalla canzone classica partenopea. Francesca Curti Giardina, accompagnata alla chitarra da Dario Di Pietro e alla fisarmonica da Andrea Bonetti, riporta in scena “Napulitanata”, un concerto dedicato alla Canzone Napoletana classica e contemporanea, che ha riscosso notevoli consensi di pubblico, il cui contest traduce nella scelta dei testi il patrimonio artistico della Questione Meridionale quale eredità culturale da difendere e coltivare. L’ evento è organizzato con il patrocinio del Comune di Napoli.