Rapina supermercato a Quarto. Presi i due malviventi scampati all’arresto

0
877


Week end di paura a Quarto nella provincia di Napoli. Sabato quattro malviventi hanno dato vita a una sparatoria nei pressi del supermercato Sisa. I rapinatori, tutti di giovane età, erano riusciti a prendere qualche migliaio di euro dalla cassa del locale ma il loro piano è stato sventato da un carabiniere fuori servizio che è intervenuto. Armati di pistola, i quattro hanno sparato contro l’agente ma non sono riusciti a centrarlo. L’uomo ha reagito estraendo la pistola e ferendo Salvatore Passaro e Ciro Vassarelli, di 19 e 21 anni. Gli altri complici si sono dati alla fuga ma sono stati presi domenica. Si tratta di Raffaele Turboli, 18 anni, e Giuseppe Barretta, di venti. Nelle parole dei testimoni la paura per il pericolo scampato.