Non è la soluzione il reddito di cittadinanza, denunciano le organizzazioni dell’alleanza contro la povertà che hanno radunato questa mattina a Napoli i rappresentanti delle Regioni a un forum sulle misure alternative allo strumento varato di recente dal governo e che vede in campania il maggior numero di richieste di tutt’ Italia.

Melicia Comberiati, portavoce regionale dell’alleanza contro la povertà, ha illustrato i contenuti del dibattito.

Il piano con le misure di contrasto alla povertà e di sostegno al reddito organizzate sul territorio campano è stato illustrato dagli assessori regionali, Lucia Fortuni e Sonia Palmeri.

Per il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, contestato al suo arrivo dai disoccupati del gruppo 7 novembre, l’unica strada da intraprendere contro la povertà è la creazione di posti di lavoro.

Al governo della Regione però viene contestata l’assenza ai tavoli per la risoluzione delle problematiche di disoccupati e precari di lungo corso. Eddy Sorge, portavoce della protesta.