lunedì, Agosto 8, 2022
Home Attualità Salerno, agguato a Baronissi: titolare officina ucciso sotto casa

Salerno, agguato a Baronissi: titolare officina ucciso sotto casa

IMMAGINI DI ANTONIO COSCIONE

Due colpi di pistola, la corsa in ospedale e poi il decesso. Erano circa le 7.30 quando l’esplosione di due colpi ha squarciato la tranquillità di Baronissi, comune della Valle dell’Irno. Vittima di quello che sembra essere a tutti gli effetti un agguato, è l’imprenditore Biagio Capacchione, titolare della Cimep, un’officina meccanica specializzata di Fisciano.

Secondo le prime ricostruzioni effettuate dalle forze dell’ordine giunte sul posto, l’uomo sarebbe uscito intorno alle 7.30 da casa sua, in via Berlinguer. Avrebbe incontrato qualcuno con cui ha litigato e poi gli spari. L’autore del gesto omicida si è dileguato senza lasciare tracce e la corsa disperata in ospedale nom è servita a salvare la vita a Capacchione, uno molto conosciuto in zona.

Al Cardarelli il primo trapianto di fegato con “machine perfusion”

Al Cardarelli primo trapianto di fegato con l’utilizzo della “machine perfusion”. Si chiama “machine perfusion” ed è una tecnologia oggi disponibile al Cardarelli di Napoli,...

Mostra d’Oltremare: “Nessuna ipotesi di chiusura del parco”

Mostra d'Oltremare: "Nessuna ipotesi di chiusura del parco". I vertici di Mostra d'Oltremare SpA e il socio Comune di Napoli in merito al comunicato stampa...

Scoperto canale Telegram che vendeva carte d’identità false e sim

Scoperto canale Telegram che vendeva carte d'identità false e sim. In azione i Carabinieri di Sant'Anastasia, denunciati 4 giovani pirati informatici. Una segnalazione “riferiva” di...

Armadi e bauli, a Pompei spunta la casa della middle class

In una stanza un armadio rimasto chiuso per duemila anni con tutto il suo corredo di stoviglie all'interno, piattini di vetro, ciotole di ceramica,...

Al Cardarelli il primo trapianto di fegato con “machine perfusion”

Al Cardarelli primo trapianto di fegato con l’utilizzo della “machine perfusion”. Si chiama “machine perfusion” ed è una tecnologia oggi disponibile al Cardarelli di Napoli,...

Mostra d’Oltremare: “Nessuna ipotesi di chiusura del parco”

Mostra d'Oltremare: "Nessuna ipotesi di chiusura del parco". I vertici di Mostra d'Oltremare SpA e il socio Comune di Napoli in merito al comunicato stampa...

Scoperto canale Telegram che vendeva carte d’identità false e sim

Scoperto canale Telegram che vendeva carte d'identità false e sim. In azione i Carabinieri di Sant'Anastasia, denunciati 4 giovani pirati informatici. Una segnalazione “riferiva” di...

Armadi e bauli, a Pompei spunta la casa della middle class

In una stanza un armadio rimasto chiuso per duemila anni con tutto il suo corredo di stoviglie all'interno, piattini di vetro, ciotole di ceramica,...

Mostra d’Oltremare, De Negri: “Non sarà parco pubblico”

"Ho avuto la bella notizia della cancellazione immediata di ogni velleità della precedente amministrazione comunale di fare del polo fieristico Mostra d'Oltremare di Napoli...
Skip to content