Quindici milioni di euro per sostenere la ripartenza delle micro, piccole e medie imprese del sistema turistico campano. Il contributo a fondo perduto nella misura del 60 per cento dell’investimento proposto è stato rilanciato nei giorni scorsi dall’assessore regionale al Turismo, Felice Casucci che punta al cuore del ripartenza attraverso l’obiettivo immediato della destagionalizzazione ma anche sul miglioramento dei servizi, della digitalizzazione e della promozione integrata dei territori.  La chiave di lettura del piano di rilancio del turismo avviato dall’amministrazione regionale sta tutta nel sistema di governance adottato e nel partenariato con le rappresentanze imprenditoriali e con le amministrazioni locali.