Nella chiesa di Santa Chiara una folla commossa ha tributato l’ultimo saluto a Luciano De Crescenzo.

L’ingegnere, filosofo, regista e attore scomparso a 91 anni nella sua casa di Roma. Sulla bara una sciarpa del Napoli, accanto al feretro tantissimi amici.

Marisa Laurito, sua amica e protagonista dei suoi film di successo, gli è stato vicino negli ultimi giorni della malattia e anche stamattina non si è staccata per un minuto dalla bara.