VIDEO virale donna presa a schiaffi: identificato l’aggressore

E' un 36enne della provincia di Napoli, A.L, l'uomo identificato dai carabinieri come l'autore della brutale aggressione in via Orazio

0
483

E’ un 36enne della provincia di Napoli, A.L, l’uomo identificato dai carabinieri della Compagnia di Casoria come l’autore della brutale aggressione ad una donna avvenuta la sera dello scorso 8 luglio a via Orazio a Napoli. Le immagini degli schiaffi e della successiva lite con alcune persone intervenute a difesa della donna aggredita sono diventate virali nei giorni scorsi a seguito della diffusione in Rete del video registrato dai primi piani di un palazzo adiacente.

LA PROCURA DI NAPOLI IPOTIZZA IL REATO DI LESIONI AGGRAVATE

A dirigere e coordinare le indagini la Procura della Repubblica di Napoli, IV sezione indagini “Violenza di genere e tutela delle fasce deboli della popolazione”. Lesioni aggravate è il reato che la sezione Fasce Deboli della Procura di Napoli (coordinata dal procuratore aggiunto Raffaello Falcone) ipotizza nei confronti del giovane ripreso mentre schiaffeggia la ragazza