A Giovanni Battiloro, morto insieme ai suoi 3 amici, Matteo Bertonati, Gerardo Esposito e Antonio Stanzione nel crollo del Ponte Morandi è andato il premio speciale del «Memorial Michele Siani a Vietri sul Mare.

Nella villa comunale del comune in provincia di Salerno, a lui intitolato nel 2018, si è svolto l’evento dedicato al medico otorinolaringoiatra che curava i bambini, morto prematuramente il 22 agosto del 2017.
Il Premio Speciale, istituito dall’organizzazione, è stato consegnato a Roberto Battiloro, padre di Giovanni.

Il progetto dell’Associazione, ha spiegato il Presidente dell’Associazione culturale Dott. Michele Siani, Matteo Striamo, è che il Memorial possa diventare un momento di riflessione su tematiche e/o eventi di valenza nazionale.
Antonello Capozzolo, assessore al Turismo del Comune di Vietri sul Mare.