Anziana trovata morta in casa a Napoli: era legata e imbavagliata

0
907

Si segue la pista della rapina finita nel sangue per la morte della signora Stefanina Fragliasso, 76 anni.

L’anziana è stata ritrovata senza vita, legata ed imbavagliata nel suo appartamento al civico 176 di via Santa Lucia ai Filippini a Napoli, nei pressi di via Gianturco alle spalle della stazione ferroviaria.

A rinvenire sul letto il cadavere, il figlio e il marito, un ambulante della zona. Secondo quanto accertato dai carabinieri, intervenuti sul posto, i due si erano allontanati da casa per circa un’ora e trenta e al loro rientro hanno trovato il corpo senza vita della signora Stefanina.

I primi rilievi effettuati dagli inquirenti non hanno rilevato segni di effrazione sulla porta d’ingresso dell’abitazione che si trova al terzo piano della palazzina. L’ipotesi è che la donna abbia aperto la porta a qualche malintenzionato. L’omicidio, sempre stando ai rilievi della scientifica, è avvenuto nelle prime ore del mattino.