Un conducente Anm di un autobus di linea diretto allo stazionamento dei Piazzale Tecchio a Fuorigrotta è stato aggredito per non aver assecondato le richieste di uomo che avrebbe voluto salire a bordo fuori fermata.

Ieri, intorno alle 6.30, nei pressi di via Caravaggio, un uomo ha richiesto all’autista del bus di poter salire a bordo senza l’ausilio della regolare fermata ma il conducente ha proseguito la propria corsa verso Piazzale Tecchio dove, con sorpresa, si è ritrovato di fronte l’uomo che lo ha poi aggredito e sputato addosso.

Il conducente, nell’essere spintonato, è caduto all’indietro battendo la testa al suolo, è così stato trasportato all’ospedale San Paolo e di seguito trasferito al Cardarelli.

Sarà inoltre sottoposto a tampone per verificare un contagio da covid-19 a seguito dello sputo ricevuto.

L’aggressore dopo il raid si è dileguato facendo perdere le tracce. L’autista ha attivato le procedure aziendali per denunciare l’aggressione subita alle forze dell’ordine.