lunedì, Agosto 8, 2022
Home Cronaca Cultura, a Napoli il summit dei ministri del Mediterraneo

Cultura, a Napoli il summit dei ministri del Mediterraneo

Il Vesuvio e il golfo sullo sfondo, i ministri della Cultura dei paesi del Mediterraneo in primo piano a perfezionare quell’oleografia che a Napoli piace tanto offrire nelle grandi occasioni.

La grande occasione era, appunto, il primo summit dei ministri della Cultura del Mediterraneo con Dario Franceschini a far da insolito padrone di casa accogliendo, senza il sindaco, gli ospiti a Palazzo reale.

30 i paesi rappresentati. Un tappeto rosso degno della miglior croisette, un bel tabellone sullo sfondo per le foto di rito e giornalisti, fotografi e cineoperatori tenuti a distanza di sicurezza durante lo svolgimento della prima giornata di lavori, a cui ha preso parte anche il ministro degli Esteri, Luigi di Maio.

Dalla prima giornata di lavoro è emerso che il ministro della Cultura, Dario Franceschini, sembra intenzionato a confermare il trasferimento della biblioteca nazionale da palazzo reale a palazzo fuga.

Un’ipotesi su cui stiamo ragionando, ha detto il ministro confermando i timori dei comitati che ieri protestavano in contemporanea con l’inizio della conferenza nella vicina piazza municipio.

Obiettivo della due giorni di lavori del summit, mettere a fuoco la diplomazia culturale in una regione strategica per gli equilibri globali, ma anche arrivare a strategie e azioni congiunte per tutelare e valorizzare la cultura, intesa come bene comune e lanciare l’Iniziativa di Napoli per la collaborazione culturale nel Mediterraneo.

Al Cardarelli il primo trapianto di fegato con “machine perfusion”

Al Cardarelli primo trapianto di fegato con l’utilizzo della “machine perfusion”. Si chiama “machine perfusion” ed è una tecnologia oggi disponibile al Cardarelli di Napoli,...

Mostra d’Oltremare: “Nessuna ipotesi di chiusura del parco”

Mostra d'Oltremare: "Nessuna ipotesi di chiusura del parco". I vertici di Mostra d'Oltremare SpA e il socio Comune di Napoli in merito al comunicato stampa...

Scoperto canale Telegram che vendeva carte d’identità false e sim

Scoperto canale Telegram che vendeva carte d'identità false e sim. In azione i Carabinieri di Sant'Anastasia, denunciati 4 giovani pirati informatici. Una segnalazione “riferiva” di...

Armadi e bauli, a Pompei spunta la casa della middle class

In una stanza un armadio rimasto chiuso per duemila anni con tutto il suo corredo di stoviglie all'interno, piattini di vetro, ciotole di ceramica,...

Al Cardarelli il primo trapianto di fegato con “machine perfusion”

Al Cardarelli primo trapianto di fegato con l’utilizzo della “machine perfusion”. Si chiama “machine perfusion” ed è una tecnologia oggi disponibile al Cardarelli di Napoli,...

Mostra d’Oltremare: “Nessuna ipotesi di chiusura del parco”

Mostra d'Oltremare: "Nessuna ipotesi di chiusura del parco". I vertici di Mostra d'Oltremare SpA e il socio Comune di Napoli in merito al comunicato stampa...

Scoperto canale Telegram che vendeva carte d’identità false e sim

Scoperto canale Telegram che vendeva carte d'identità false e sim. In azione i Carabinieri di Sant'Anastasia, denunciati 4 giovani pirati informatici. Una segnalazione “riferiva” di...

Armadi e bauli, a Pompei spunta la casa della middle class

In una stanza un armadio rimasto chiuso per duemila anni con tutto il suo corredo di stoviglie all'interno, piattini di vetro, ciotole di ceramica,...

Mostra d’Oltremare, De Negri: “Non sarà parco pubblico”

"Ho avuto la bella notizia della cancellazione immediata di ogni velleità della precedente amministrazione comunale di fare del polo fieristico Mostra d'Oltremare di Napoli...
Skip to content