E’ Enrico Bellei, il vincitore del 92esimo Derby italiano del Trotto, la più ricca e prestigiosa vetrina per i giovani cavalli da trotto italiano, che si è svolto ieri all’Ippodromo di Agnano.
Il top driver toscano ha vinto con Alrajah One di proprietà della scuderia My Horse di Maria Perna e Vincenzo Izzo di Torre del Greco, allenato da Klaus Holmann.

Diecimila in tribuna per l’evento, quest’anno dedicato a Luciano De Crescenzo, con 110,000 euro di scommesse sul campo, di cui 85 mila quota fissa.

Una serata di sport, ma anche di spettacolo e solidarietà, con oltre 500 amici di Airc presenti ad Agnano, per la raccolta fondi in favore della ricerca sul cancro, ospiti dei dirigenti di Agnano Pier Luigi, Luca e Marco D’Angelo. E il concerto di Andrea Sannino.

A premiare il vincitore la figlia di Luciano De Crescenzo, Paola, con il Trofeo realizzato in esclusiva dal maestro artigiano Erasmo Amato ispirato a un disegno di Luciano De Crescenzo del cavallo birbone da lui tanto amato.