giovedì, Febbraio 9, 2023
HomeAttualità"Diamo un calcio all'indifferenza", giornalisti sportivi in campo contro i detenuti di...

“Diamo un calcio all’indifferenza”, giornalisti sportivi in campo contro i detenuti di Poggioreale

Si è conclusa con la sfida tra i detenuti e i giornalisti sportivi dell’Ussi l’iniziativa “Diamo un calcio all’indifferenza”, triangolare di calcetto che si è disputato sul campetto della Casa circondariale “G.Salvia” di Poggioreale,organizzato dall’Associazione “La Mansarda” di Samuele Ciambriello. Venerdì scorso la sfida tra la squadra di detenuti, rappresentanti di ben 4 padiglioni del carcere, e la squadra delle ex glorie del Napoli. Tra le loro i calciatori Abbondanza, Amodio, Bruscolotti, Iezzo, Improta, Montefusco e Scarlato, insieme al fratello di Diego Armando Maradona, Hugo. Durante la partita i calciatori hanno indossato completini offerti dallo sponsor Flyline di Catello Buonocore. L’evento vedrà la partecipazione di artisti, rappresentanti delle istituzioni e operatori del terzo settore. Nella seconda gara di oggi i giornalisti sportivi, capitanati da Gianfranco Lucariello e rappresentati dal presidente dell’Ussi, Mario Zaccaria, hanno ben figurato, vincendo la sfida.

Skip to content