Home Attualità "Immigrati, una risorsa da integrare", convegno a Santa Maria La Nova

"Immigrati, una risorsa da integrare", convegno a Santa Maria La Nova


Il settore delle costruzioni è quello con la maggiore presenza di lavoratori stranieri. Nella provincia di Napoli,il dato indica una presenza pari al 10% di immigrati nei cantieri. Nel triennio tra il 2010 e 2013 sono stati formati circa 250 lavoratori
stranieri. I percorsi formativi frequentati sono in prevalenza quelli “16 ore – Primo ingresso”, i percorsi cioè riservati a chi entra per la prima volta in cantiere. I dati sono stati forniti nel corso nel convegno “Immigrati. Una risorsa da integrare”, promosso dal Centro Formazione Maestranze Edili di Napoli. Un incontro voluto dalla struttura dei Camaldoli per ripercorrere l’esperienza relativa al
percorso formativo rivolto ai lavoratori stranieri. Finanziato per la prima volta nel 2010, il progetto nasce anche dalla consapevolezza che il solo inserimento lavorativo, in un mercato del lavoro profondamente mutato e caratterizzato da condizioni crescenti di precarietà e segmentazione, non fosse più sufficiente a garantire livelli soddisfacenti di integrazione e coesione sociale. Al tavolo, tra gli altri, Carmela Lamberti, presidente del Cfme di Napoli e Ciro Nappo, vicepresidente.

Covid-19, la crisi delle società senza ristori: il caso delle lavanderie industriali

Denunciano la carenza di aiuti se non addirittura l'abbandono a se stessi alcune realtà imprenditoriali, sfuggite ai codici Ateco del cosiddetto "Decreto Ristori". Comparti...

Alle 20 in Italia i funerali di Maradona, la Coppa del Mondo accanto al feretro

C'è la Coppa del Mondo conquistato in Messico accanto al feretro di Maradona. I funerali si svolgeranno, in forma privata, alle 20 ora italiana....

Maradona, Napoli a lutto per la morte del Re del calcio

La notizia è di quelle che cambiano il corso degli eventi. Napoli era pronta al rientro in casa in rispetto della normativa anticovid quando la...

Stadio Diego Armando Maradona, iter avviato per cambio denominazione

Quando la pandemia allenterà la sua morsa e gli stadi di calcio riapriranno, i tifosi del Napoli entreranno nel Diego Armando Maradona di Fuorigrotta. L'annuncio...

Covid-19, la crisi delle società senza ristori: il caso delle lavanderie industriali

Denunciano la carenza di aiuti se non addirittura l'abbandono a se stessi alcune realtà imprenditoriali, sfuggite ai codici Ateco del cosiddetto "Decreto Ristori". Comparti...

Alle 20 in Italia i funerali di Maradona, la Coppa del Mondo accanto al feretro

C'è la Coppa del Mondo conquistato in Messico accanto al feretro di Maradona. I funerali si svolgeranno, in forma privata, alle 20 ora italiana....

Maradona, Napoli a lutto per la morte del Re del calcio

La notizia è di quelle che cambiano il corso degli eventi. Napoli era pronta al rientro in casa in rispetto della normativa anticovid quando la...

Stadio Diego Armando Maradona, iter avviato per cambio denominazione

Quando la pandemia allenterà la sua morsa e gli stadi di calcio riapriranno, i tifosi del Napoli entreranno nel Diego Armando Maradona di Fuorigrotta. L'annuncio...

La salma di Maradona alla Casa Rosada, migliaia in fila per l’omaggio

La salma di Diego Armando Maradona è arrivata alla Casa Rosada, il palazzo presidenziale argentino, dove è stata allestita la camera ardente, che sarà...
Skip to content