Realizzare una casa famiglia per i bambini di Napoli e della Campania. E’ l’obiettivo dell’Unitalsi, che con la collaborazione della Banca di Credito Cooperativo di Napoli, ha organizzato all’Augusteo l’evento concerto “Insieme per l’Unitalsi”.

Anche quest’anno la Banca di Credito Cooperativo di Napoli, sempre sensibile ai bisogni dei meno fortunati, ha rinnovato la sua vicinanza all’Unitalsi, sostenendo con generosità le attività di volontariato da essa svolte.

Tanti artisti hanno animato la serata tra musica e cabaret. Sullo sfondo le opere d’arte del maestro Gennaro regina. Tra i sostenitori dell’Unitalsi il sindaco di Napoli de Magistris, quello di San Giorgio a Cremano Giorgio Zinno, il sassofonista Marco Zurzolo, la presentatrice Veronica Mazza. A chiudere la serata lo shox case di Gigi Finizio che ha dedicato il suo ultimo singolo “Io Torno” ai ragazzi Unitalsi presenti in sala. Quest’anno l’Unitalsi inaugurerà la stagione dei pellegrinaggi a Lourdes, con un treno in partenza da Napoli il 26 aprile con a bordo ammalati adulti e bambini oltre che volontari, medici, cappellani che con passione svolgono il servizio.