Hanno preso il via domenica 1 settembre e si concluderanno giovedì 12 settembre, i festeggiamenti in onore della Madonna di Piedigrotta. Una festa secolare che negli anni ha caratterizzato la vita della città di Napoli, attraverso momenti religiosi e riti pagani, culminati sempre con la sfilata die carri allegorici e i tradizionali fuochi a mare.

Tra i momenti più significativi, quello fissato sabato scorso, in occasione del corteo di barche di pescatori che da via Nazario Sauro hanno portato in mare il quadro della madonna, custodito nella basilica di via Piedigrotta.

Sulla barca, come oramai da diversi anni, anche l’Arcivescovo di Napoli, il Cardinale Crescenzio Sepe, che ha poi officiato la messa insieme al parroco ed ai vicari episcopali, sull’arenile di Mergellina…