Il ciclo di “lectio divina” che l’arcivescovo metropolita di Napoli, il Cardinale Crescenzio Sepe tiene durante la quaresima, sin dal 2007, dopo il suo arrivo alla guida della Diocesi di Napoli continua con gli appuntamenti dedicati al Primo Libro delle Cronache composto da 29 capitoli in cui sono descritte a diverse genealogie partendo da Adamo e fino a Davide.

Nella Parrocchia San Giorgio di Afragola, in provincia di Napoli e nella chiesa Cristo Re al Rione Berlingieri a Secondigliano, il cardinale ha spiegato ai fedeli in versi in cui Davide parla con il profeta Natan, mandato da Dio per farlo riflettere sul male compiuto e indurlo al pentimento.