“Legalità e sicurezza: fattori distintivi di successo per le imprese. Prevenzione e contrasto alla criminalità diffusa sul territorio campano”.

E’ questo il titolo del convegno organizzato dal Cis Interporto campano, in collaborazione con “Spazio alla Responsabilità”.

L’intento è stato discutere e approfondire i temi di legalità e sicurezza, oggi più che mai valori indispensabili su cui basare l’etica e la responsabilità sociale delle imprese. I lavori sono stati aperti dal presidente del Cis, Ferdinando Grimaldi e dal presidente dell’Interporto Campani, Giuseppe Maiello.

Due le tavole rotonde che hanno animato il pomeriggio nella palazzina congressi dell’Interporto di Nola. Magistrati, esponenti della politica, economisti, si sono confrontati sui temi. Di particolare interesse l’intervento di Francesco Fimmanò, professore ordinario di diritto commerciale e vice presidente del consiglio di presidenza della Corte dei Conti.

I lavori sono stati conclusi da Maria Vittoria De Simone (Procuratore Nazionale Aggiunto della Direzione Nazionale Antimafia e Antiterrorismo).