“Il bollettino di ieri della Protezione civile regionale parlava di neve anche in pianura e pertanto l’ordinanza era necessaria.

Ora sembra che si vada verso un innalzamento delle temperature”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, rispetto all’ordinanza per la quale oggi sono rimaste chiuse tutte le scuole di Napoli a causa dell’allerta meteo indicato ieri della Protezione civile.

Nevicate e gelate che hanno danneggiato diverse strade della città e per cui – ha affermato il sindaco – “abbiamo disposto una task force importane tra Napoli Servizi e Protezione civile che sta già intervenendo e lo farà sempre di più non appena smetterà di piovere e le temperature si alzeranno intervenendo in modo assolutamente adeguato”