Museo Filangieri, sit in e visite guidate per scongiurare la chiusura

0
822

Sembrava destinato al rilancio il museo filangieri di via Duomo, tra i sette musei di via duomo e perla della cultura napoletana da recuperare grazie all’onda lunga del boom turistico che sta vivendo la città. E invece, rischia la chiusura. Le cause, stipendi arretrati ai dipendenti, un’amministrazione comunale costretta ai conti della serva per far quadrare il bilancio e dunque in ritardo con i pagamenti, un numero di visitatori non ancora sufficiente, la mancata vendita di villa livia di proprietà degli eredi filangieri che sarebbe servita a finanziare il museo. Ed è per scongiurare la chiusura che un gruppo di 30 associazioni di cittadini ha dato vita ad un sit in con visite guidate, promosse dalla testata giornalistica on line Identità insorgenti diretta dalla giornalista napoletana, Lucilla Parlato