Napoli Calcio femminile: con l’Inter la partita delle partite

0
188
Napoli Calcio femminile: con l'Inter la partita delle partite
Paola Di Marino, capitano delle azzurre, con la maglietta commemorativa per Maria Paola, con cui le partenopee scenderanno in campo domani nel prepartita.

Domani va in scena Napoli-Inter alle ore 12.30 al Caduti di Brema. Per le azzurre, reduci da tre sconfitte nelle prime tre gare di campionato, sarà “la partita delle partite”.

LE DICHIARAZIONI DELL’ALLENATORE PEPPE MARINO

“La partita di sabato con l’Inter è per noi la partita delle partite. Vogliamo dimostrare che i risultati delle prime tre giornate sono stati per noi una lezione. Logicamente il successo ottenuto con il Pontedera ci ha dato convinzione. Abbiamo lavorato con una maggiore tranquillità, ma soprattutto con delle consapevolezze in più. Le nerazzurre hanno avuto un inizio difficile, conseguenza anche di un calendario non facile. Bisogna dirlo. Non è quindi da sottovalutare come avversario. Sappiamo il loro valore e per questo le rispettiamo ma non le temiamo. Ad oggi abbiamo pagato l’ingenuità avuta all’inizio. Il nostro lavoro di queste settimane è stato incentrato proprio sugli errori commesso nei primi incontri del campionato. Adesso il risultato sarà fondamentale, così come lo sarà dare continuità alla prestazione di Pontedera. Siamo carichi. Le ragazze sono motivate per fare bene. Non vediamo l’ora che sia domani. La rosa non è ancora al completo. Manca ancora Cameron, però non deve rappresentare un problema. Dall’inizio del campionato abbiamo dovuto far fronte ad alcune assenze. Fa parte del gioco. Noi stiamo lavorando bene sia sulla tattica collettiva che su quella individuale. Il mio obiettivo principale è quello di far crescere ogni singola atleta. Speriamo che questo dia i suoi frutti in campo con un buon risultato”.

La partita contro l’Inter sarà l’occasione per le calciatrici del Napoli Femminile per omaggiare la memoria di Maria Paola Gaglione. La giovane ragazza di Caivano la cui tragica morte ha sconvolto il gruppo azzurro. Di Marino e compagne effettueranno il riscaldamento con una maglia nera con la scritta “Maria Paola vive” sul petto. La maglietta sarà indossata da tutte le componenti della squadra e dalle donne che fanno parte dello staff tecnico e dirigenziale del Napoli Femminile.