Dopo due edizioni in Brasile nel 2011 e in Messico nel 2014, torna nel vecchio continente il World Footwear Congress, il congresso mondiale dell’industria calzaturiera.

Dal 3 al 5 aprile sarà il teatrino di corte del Palazzo Reale di Napoli ad ospitare la sesta edizione dell’evento, che si svolgerà per la prima volta in Italia. La presentazione questa mattina nella sala Cenzato dell’Unione Industriali, dove è intervenuto il presidente della Confederazione dei calzaturieri europei che ha promosso l’iniziativa, Cleto Sagripanti.

Non una scelta a caso ospitare a Napoli la kermesse del settore, visto che la Campania è una delle nove regioni europee con il maggior numero di dipendenti nella produzione di calzature e prodotti in pelle. E il congresso mondiale arriva in un momento importante per le imprese del settore, come spiega Carlo Casillo, presidente della sezione Sistema Moda dell’Unione Industriali, al tavolo dei relatori con il presidente dell’Accademia della Moda di Napoli, Michele Lettieri.