C’è il rischio di un grande caos al ritorno dalle vacanze sulla questione dehors.

Rischia di restare a metà il piano del Comune per ridisegnare i tavolini e gli ombrelloni dei locali in tutta la città.

Il documento approvato dal Municipio in sinergia con la Federico II e della Soprintendenza, a detta del consigliere comunale Pd Venanzoni, del presidente di “Insieme per Napoli” Gaetano Brancaccio, del presidente del Centro Commerciale Vomero e Confimprese Enzo Perrotta, è parziale, fatto male e che può creare un pericoloso precedente.