Natale 2014: al via i saldi travestiti da promozioni: e nei “cambi” il valore dei prodotti va giù

0
929

I saldi ufficialmente iniziano il 3 gennaio ma a Napoli, da questa mattina, sono già partite le promozioni. Si va da un minimo del 30%, come ad esempio nel megastore Benetton di via Scarlatti al Vomero, fino al 50% ed oltre visti nelle vetrine di via Roma. Una situazione che provoca malumori all’interno della categoria dei commercianti ma anche negli utenti che, se da un lato hanno la possibilità di acquistare capi con sconti molto interessanti dall’altro si sono ritrovati a compiere i classici “cambi taglia” del post regali di Natale scoprendo che i prodotti finiti sotto l’albero la notte tra il 24 e il 25 dicembre oggi valgono molto meno. Il regolamento comunale impedisce l’avvio dei saldi in anticipo, ma anche quest’anno in tanti aggirano l’ostacolo lanciando promozioni molto aggressive. La crisi economica, l’esigenza da parte dee commercianti di smaltire la propria merce (in particolare abbigliamento), inducono i più a forzare o aggirare le imposizioni previste anche dalle associazioni di categoria. Con buona pace per i saldi, che anche nel capoluogo campano, in realtà durano quasi per un anno intero.