Ritorna a Napoli, Ippodromo di Agnano, domenica 23 settembre, il Derby Italiano del Trotto, novantunesima edizione, tra le più antiche competizioni mondiali di categoria, con un montepremi superiore al milione di euro. Al via i cavalli della generazione 2015, vale a dire i tre anni i cui nomi cominciano con la lettera Z. Ascoltiamo Pierluigi D’Angelo, presidente di Ippodromi Partenopei.

Nel corso della conferenza stampa, tenutasi da D’Angelo Santa Caterina, si è tenuta l’estrazione dell’ordine di partenza dei partecipanti alla gara. A commentarle Luca D’Angelo, amministratore di Ippodromi Partenopei, che ha parlato anche
Sponsor del Derby Italiano del Trotto Eurobet, rappresentato dal delegato campano Antonio Orrera.

Per il comune di Napoli il vicesindaco Raffaele Del Giudice.