Home Economia Venerdì la presentazione del 1° Trofeo “Napoli conCORRE per la legalità”

Venerdì la presentazione del 1° Trofeo “Napoli conCORRE per la legalità”

L’iniziativa è promossa da Virgilio Pomponi (Guardia di Finanza), Vincenzo Moretta (commercialisti), Vincenzo Schiavo (Confesercenti) e Carlo Cabalbo (presidente di Napoli Running)

NAPOLI – Venerdì  22 febbraio alle ore 11.00 nella sala conferenze dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli  (piazza dei Martiri, 30), si terrà la conferenza stampa di presentazione del 1° Trofeo “Napoli conCORRE per la legalità” che si svolgerà nell’ambito di Napoli City Half Marathon.

L’iniziativa è stata promossa dal gen. Virgilio Pomponi, comandante regionale della Guardia di Finanza, da Vincenzo Moretta, numero uno dell’Odcec di Napoli, da Vincenzo Schiavo, presidente della Confesercenti di Napoli e da Carlo Cabalbo, presidente di Napoli Running.

All’incontro interverranno il consigliere delegato Arcangelo Sessa e la presidente della Commissione Sport, Marilena Nasti.

Il ricavato della distribuzione delle maglie andrà alla Onlus “La casa di Tonia”, casa di accoglienza di giovani mamme con i loro bambini, progetto curato e fortemente voluto dal Cardinale Crescenzio Sepe.

La tre giorni comincerà venerdì 22 febbraio con l’apertura dello Sport Expo alla Mostra d’Oltremare. Il 23 febbraio sarà la volta della Family Run&Friends, una passeggiata di 2.5 km non competitiva tra i viali della Mostra e di Edenlandia aperta a bambini e famiglie.

Il 24 febbraio alle ore 9,00 la partenza della Napoli City Half Marathon e della staffetta Twingo da viale Kennedy con arrivo alla Mostra d’Oltremare.

L’evento complessivamente coinvolgerà 9mila persone (7.500 iscritti alla mezza maratona, 1.500 alla Family) con una previsione di 20mila presenze in Mostra. Quaranta le nazioni rappresentate con oltre la metà dei runner provenienti da fuori regione e mille atleti stranieri.

La statua di Maradona entra nel suo stadio nella notte del D10S

La statua di Maradona è entrata nel suo stadio. Nella notte del D10S, tra lacrime e scrosci di pioggia, Diego è tornato. Emozione alle...

Napoli, Taglialatela: “Su Bilancio Manfredi non faccia il turista”

La critica nel merito, cosi come l'esposto presentato alla Procura di Napoli un anno fa, è rivolta all'amministrazione uscente. La critica politica la lancia però...

Sparatoria in Roxy bar di Arzano, morto in ospedale Salvatore Petrillo

E' morto la scorsa notte nell'ospedale di Giugliano Salvatore Petrillo, 29 anni, pregiudicato e sorvegliato speciale, ritenuto l'obiettivo della sparatoria avvenuta il 24 novembre...

Scuole chiuse nel Vesuviano per allerta meteo, crolli a Napoli

Neve sul Vesuvio e temperature in forte calo. I residenti di Napoli e provincia fanno i conti con l'ondata di maltempo che da alcuni giorni...

La statua di Maradona entra nel suo stadio nella notte del D10S

La statua di Maradona è entrata nel suo stadio. Nella notte del D10S, tra lacrime e scrosci di pioggia, Diego è tornato. Emozione alle...

Napoli, Taglialatela: “Su Bilancio Manfredi non faccia il turista”

La critica nel merito, cosi come l'esposto presentato alla Procura di Napoli un anno fa, è rivolta all'amministrazione uscente. La critica politica la lancia però...

Sparatoria in Roxy bar di Arzano, morto in ospedale Salvatore Petrillo

E' morto la scorsa notte nell'ospedale di Giugliano Salvatore Petrillo, 29 anni, pregiudicato e sorvegliato speciale, ritenuto l'obiettivo della sparatoria avvenuta il 24 novembre...

Scuole chiuse nel Vesuviano per allerta meteo, crolli a Napoli

Neve sul Vesuvio e temperature in forte calo. I residenti di Napoli e provincia fanno i conti con l'ondata di maltempo che da alcuni giorni...

La radioterapia in due minuti, rivoluzione al Centro Aktis

Poche radiazioni, massima precisione e uso di sistemi robotizzati per aumentare la sicurezza dei trattamenti. Radioterapia 4.0 al centro Aktis di Marano: tecnologie, competenze e...
Skip to content