Si chiama Corythucha ciliata, è un parassita volgarmente detto pidocchio delle platani e da qualche settimana è divenuto l’incubo di commercianti e cittadini del Vomero.

Con il caldo il parassita ha praticamente infestato tutte le essenze arboree di via Scarlatti e delle aree giardino limitrofe, creando una vera e propria emergenza sanitaria. Gli animaletti piccoli e bianchi, infatti, se cadono sull’epidermide o tra i capelli possono generare forti rush cutanei.

I platani da tempo attendono un importante intervento di bonifica come sottolinea Gennaro Capodanno presidente del Comitato Valori collinari.

Il fenomeno è datato. Al Vomero infatti già si presentò nei lontani anni ’80. Purtroppo la semplice potatura dei platani, che comunque quest’anno non è stata eseguita in molte strade non serve affatto a debellare alla radice il fenomeno. I cittadini sono esasperati.