giovedì, Agosto 11, 2022
Home Salute Alla scoperta del Sovrano Militare Ordine di Malta in Campania

Alla scoperta del Sovrano Militare Ordine di Malta in Campania

Correva l’anno di grazia 1113 quando Gerardo Sasso di Scala, vicino Amalfi, diede vita all’Ordine di Malta, organizzazione di cavalieri cosiddetti ospedalieri, dediti alla cura dei pellegrini in viaggio verso la Terra Santa. Da oltre novecento anni l’Ordine svolge il suo servizio caritatevole nella fede in Gesù Cristo, Crocifisso Risorto e Veniente all’interno della Chiesa Cattolica mediante svariate attività. Nella sola Campania l’Ordine gestisce due case famiglie, oltre numerosi ambulatori medici, offre pasti e servizi ai poveri e assistenza ai pellegrini, in programma una nuova casa famiglia per i Genitori dei bambini ricoverati. A parlare dell’ordine e dei suoi cavalieri il delegato per Napoli del Sovrano Ordine Militare, Andrea Pisani Massamormile.

Festa a base di cocaina e poi tenta suicidio, donna salvata da CC nel Napoletano

Una giovane spagnola, salvata dai carabinieri dal suicidio, ed un chilo e mezzo di cocaina trovato in una camera d'albergo, dove due persone sono...

Napoli, il lungomare della discordia

Non una bella cartolina per turisti quella offerta dal lungomare di Napoli dove negli ultimi giorni sono state segnalate dai cittadini diverse situazioni di...

Ennesimo suicido a Poggioreale, appello alla politica del Garante dei detenuti della Campania

E' ancora emergenza suicidi nelle carceri campane. Aveva 43 anni ed era detenuto per piccoli reati con fine pena 2024 Francesco Iovine, l’uomo che ha...

Festa a base di cocaina e poi tenta suicidio, donna salvata da CC nel Napoletano

Una giovane spagnola, salvata dai carabinieri dal suicidio, ed un chilo e mezzo di cocaina trovato in una camera d'albergo, dove due persone sono...

Napoli, il lungomare della discordia

Non una bella cartolina per turisti quella offerta dal lungomare di Napoli dove negli ultimi giorni sono state segnalate dai cittadini diverse situazioni di...

Ennesimo suicido a Poggioreale, appello alla politica del Garante dei detenuti della Campania

E' ancora emergenza suicidi nelle carceri campane. Aveva 43 anni ed era detenuto per piccoli reati con fine pena 2024 Francesco Iovine, l’uomo che ha...

Campania flagellata dal maltempo, Irpinia la provincia più colpita

Dopo il maltempo che ieri pomeriggio ha interessato diverse province della Campania, oggi la situaione meteorologica è migliorata e si contano i danni. La...
Skip to content