Amministrative Napoli, prima intervista da candidato per Catello Maresca

0
208

Tra un Manfredi “Mandrake” e un de Magistris “è sempre in tv”, comincia la campagna elettorale del magistrato in aspettativa, Catello Maresca, da ieri ufficialmente candidato a sindaco di Napoli.

 

Intervenuto alla presentazione del libro di Luca Palamara al teatro Sannazzaro, Maresca si è reso disponibile ad intrattenersi con i giornalisti che lo aspettavano.

Tanti gli argomenti toccati nei 12 minuti di intervisra: dal cambio di rotta di uno dei suoi avversarsi alle elezioni, Gaetano Manfredi, all’analisi del debito del Comune di Napoli, al suo ruolo rispetto ai partiti che s’intestano il merito della sua discesa in campo, per finire alle critiche ricevute dal sindaco de Magistris per non aver dismesso la toga non appena si era capito che si sarebbe candidato a primo cittadino di Napoli