Un piano quinquennale per il risanamento dell’ambiente contro il dissesto idrogeologico della Campania, è quanto chiede Sud Protagonista, la compagine politica ha annunciato la proposta nella conferenza stampa di presentazione dei nuovi responsabili provinciali.

I roghi tossici e gli incendi, come quello dello scorso anno del Vesuvio e quello di qualche settimana fa di San Vitaliano, vere e proprie emergenze come specificato da Paolino Vassallo e Loredana Gargiulo, referenti per le aree di Nola e del Vesuviano.
Intervenuto il portavoce per la città di Napoli di Sud Protagonista, Luigi Ferrandino.
La tutela della salute nelle parole del segretario federale Salvatore Ronghi.