In molti di loro sono stati esclusi dai bonus per le microimprese e con il settore del wedding fermato completamente dal lockdown chiedono un aiuto alla Regione Campania i rappresentanti dell’associazione fotografi e videografi professionisti, che questa mattina hanno manifestato davanti alla prefettura di Napoli in piazza del Plebiscito.

I professionisti del Wedding, accompagnati da figuranti vestiti con abiti nuziali, chiedono adeguamenti ai codici ateco, sussidi a fondo perduto pari al 50% dell’ultimo fatturato e credito d’imposta sugli affitti. Il settore in Campania conta più di 1500 lavoratori.