Marano, il capo della Polizia Gabrielli in visita alla famiglia del poliziotto ucciso

0
1082

Nello stesso giorno in cui è avvenuto il fermo degli altri due componenti della banda che aveva tentato la rapina alla filiale della credit agricole di via Abate Minichini, il capo della Polizia, Franco Gabrielli si è recato in visita alla famiglia di Pasquale Apicella, l’agente di 37 anni in servizio al commissariato di Secondigliano deceduto nella volante dopo lo scontro con l’auto con a bordo i 4 malviventi.

In visita privata, il prefetto Gabrielli è arrivato in via Falcone, nel comune di Marano, in compagnia del questore di Napoli, Alessandro Giuliani.

La moglie di Apicella, Giuliana Guidotti, è rimasta sola con due figli, un maschio di sei anni e una bimba nata solo 4 mesi fa. Dopo la tragedia numerosi i colleghi poliziotti che si sono mobilitati per una raccolta fondi per aiutare finanziariamente la vedova Apicella.

Per i funerali, che i colleghi vorrebbero di Stato ma che a causa della pandemia non saranno celebrati, non è ancora stata stabilita la data. Al momento non si conoscono neanche i tempi per l’autopsia.