Un’anziana è morta nell’incendio di un’abitazione nel centro di Napoli, in via Pessina, poco distante dal Museo archeologico nazionale e da piazza Dante.

Le fiamme sono divampate ieri mattina intorno alle 7 per cause ancora da accertare all’ultimo piano del palazzo, dove abitava la donna di 81 anni, Iole Bosio, originaria di Agrigento, che viveva da sola nell’appartamento. L’incendio è stato domato dai vigili del fuoco.

Molta paura nello stabile e nel centro di Napoli dove pochi giorni fa un episodio analogo è avvenuto a poca distanza da via Pessina: nella tarda serata del 27 giugno infatti ha preso fuoco l’ultimo piano di Palazzo Maddaloni, palazzo storico che occupa un intero isolato tra via Toledo e Spaccanapoli, senza però che si registrassero feriti.
Le fiamme in quel caso sono state domate dai vigili del fuoco solo all’alba del 28 giugno.