Napoli Calcio femminile: finisce 1-1 con il Perugia

0
78
Napoli Calcio femminile: finisce 1-1 con il Perugia
Perugia - Napoli Calcio femminile: 1-1

Il Napoli Calcio femminile torna con un solo punto dalla trasferta a Perugia. E’ finita 1 a 1 la partita di andata della semifinale di Coppa Italia. Le partenopee hanno dovuto fare fronte, oltre alle preventivate assenze di De Paula, di Di Marino, Russo, Kutter e Tammik, all’assenza di Cutillo. La squadra umbra è passata in vantaggio a metà primo tempo con Bylykbashi al 20’. Nella ripresa, però, è arrivata la reazione della formazione allenata da Peppe Marino.  Al 68’, difatti, Sibilio ha riportato in parità il risultato che è rimasto di 1-1 fino a fine partita. Stesso risultato e stessa marcatrice dell’andata dei quarti di finale a Lecce. Un precedente che fa ben sperare in vista del ritorno, in programma a Napoli mercoledì 17 aprile.

LE DICHIARAZIONI DELL’ALLENATORE PEPPE MARINO

“La prestazione della squadra non è stata all’altezza di quanto mi sarei aspettato. Ho visto poca cattiveria da parte delle mie ragazze. Sicuramente le tante partite disputate in queste settimane e la stanchezza possono aver influito. Per non parlare delle tante assenze che avevamo. Tutto ciò non deve, però, rappresentare per noi un alibi. Mi sarei aspettato un approccio diverso alla gara, non posso negarlo. Non mi ritengo soddisfatto e spero che questo risultato possa spingere la squadra a fare meglio nella gara di ritorno. Giocheremo davanti ad i nostri tifosi. Non possiamo deluderli. Nonostante questo, però, il pareggio resta un risultato molto utile e che lascia aperto ogni scenario. La qualificazione è ancora possibile ed alla nostra portata. Inutile piangere sul latte versato ora. Potevamo fare di più, certo. Ma nel calcio bisogna avere la forza di ripartire subito, solo così potremo coronare il nostro sogno”.

Il Napoli Calcio Femminile  tornerà in campo domenica 7 aprile in casa contro la Ludos Palermo. La partita sarà valida per la nona giornata del campionato di serie C.