Maxi operazioni del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli nell’ambito dell’attività di controllo del territorio.

In particolare, la Tenenza di Baia ha arrestato a Bacoli un 24enne trovato in possesso di 120 grammi tra hashish e marijuana.

Le Fiamme Gialle hanno prima fermato l’uomo, che non aveva fornito una valida motivazione che giustificasse la sua presenza in strada, e successivamente hanno perquisito la sua casa, dove sono stati ritrovati un bilancino di precisione ed un coltello.

L’uomo, denunciato per spaccio di sostanze stupefacenti, è ora agli arresti domiciliari in attesa del giudizio per direttissima.

Tra i casi da segnalare anche i militari della Compagnia di Pozzuoli hanno sanzionato alcuni cittadini mentre prendevano il sole, altri mentre pescavano o passeggiavano sul lungomare, nonché i titolari di una pasticceria che confezionava pastiere pronte per essere messe in vendita.

L’attività è stata sospesa e i prodotti dolciari devoluti in beneficenza.

Infine più di 5.300 flaconi di gel igienizzante e oltre 1.500 blister di salviettine per mani sono state sequestrate tra Boscoreale e Santa Maria la Carità.
I responsabili sono stati denunciati per frode in commercio e rischiano fino a 2 anni di reclusione o la multa fino a 2.000 euro.