Era scomparso nella notte tra sabato e domenica, dopo essere uscito da solo da una discoteca di Positano, in costiera amalfitana.

Nicola Marra, ventenne napoletano, non era più rientrato a casa ed i familiari ne avevano denunciato la scomparsa, dando il via alle ricerche coordinate dalla Compagnia dei Carabinieri di Amalfi del capitano Roberto Martina.

Ieri, dopo ore di ricerche, il suo cadavere è stato rinvenuto in un vallone a poca distanza da Positano.