Anna Lombardo, Ferdinando Catuogno, Giosuè Perna, sono gli operatori della Croce Rossa Italiana che il 23 maggio 2018, vivendo appieno la propria missione hanno sventato il tentativo di suicidio di una persona, mettendo tutto il proprio impegno per scongiurare il gesto estremo. Un atto che il Consiglio Regionale della Campania ha voluto celebrare premiando con una targa i tre operatori, un modo per ricordare coloro che ogni giorni si impegnano per la salute dei cittadini, come ricordato dalla presidente del consiglio regionale Rosa D’Amelio.

Francesco Emilio Borrelli, consigliere di Davvero Verdi, ha ricordato i rischi e le violenze alle quali, purtroppo, sono stati soggetti negli ultimi tempi gli operatori del 118.