Gli agenti del Commissariato Torre del Greco hanno arrestato S.F., di 51 anni, responsabile del reato di tentato omicidio.

Ieri pomeriggio in via Vittorio Veneto una pattuglia della Polizia Locale è stata avvicinata da alcuni passanti che facevano notare che sul manto stradale c’era un grosso coltello appena lanciato da un balcone. Da quest’ultimo si era poi affacciato S.F. che faceva intendere che era caduto accidentalmente.

Nel frattempo è giunta al Commissariato Torre del Greco una nota relativa al ritrovamento di coltello in strada ed a una lite in appartamento.

I poliziotti hanno immediatamente raggiunto via Vittorio Veneto dove hanno bloccato l’uomo dopo aver visto una donna che si era affacciata al balcone chiedendo di essere aiutata.

Pertanto gli agenti hanno raggiunto l’appartamento trovando la vittima in pieno stato confusionale che era stata appena aggredita dall’uomo prima con un tentativo di strangolamento con una cintura e poi con un coltello che era riuscita a lanciare dal balcone togliendolo dalle mani dell’uomo.

Il 51enne è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.
Sequestrati il coltello e una cintura.