sabato, Ottobre 1, 2022
Home top Tufino, uccise un uomo per errore 14 anni fa: arrestato dai carabinieri

Tufino, uccise un uomo per errore 14 anni fa: arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Nola e del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli dal GIP del Tribunale di Napoli nei confronti di Vincenzo Mercogliano per il reato di concorso nell’omicidio di Giovanni Galluccio commesso a Tufino il 23 settembre 2005, omicidio aggravato dalla finalità di agevolare un’associazione di stampo camorristico e dai correlati reati in materia di porto d’armi.

Le indagini si sono avvalse delle convergenti dichiarazioni rese dai collaboratori di giustizia Marcello Di Domenico e Ciro Di Domenico, già a capo dell’omonimo clan allora operante, quale espressione del clan Moccia, sui territori di Nola, Cimitile, Camposano, Cicciano, Tufino ed altri comuni limitrofi.

È emerso dalle indagini che il Galluccio fu ucciso per errore dei killers e che il vero obbiettivo dell’agguato era un altro soggetto che utilizzava un’autovettura simile a quella della vittima.

È stato inoltre appurato che l’omicidio fu commesso per rafforzare la presenza sul territorio nolano del clan e per soddisfare richieste provenienti da altri clan camorristici legati al clan Di Domenico.

La Fondazione Trianon ‘adotta’ piazza Calenda

Il sindaco Gaetano Manfredi e il presidente della fondazione Trianon Viviani, Gianni Pinto, hanno firmato la convenzione di “adozione” di piazza Vincenzo Calenda, davanti...

La Galleria Principe di Napoli tra degrado e abbandono

Una tenda da campeggio, ma anche cartoni, coperte, sedie e spazzatura abbandonata. La Galleria Principe di Napoli, terminata l'estate torna a essere luogo prediletto di...

Alla Camera di Commercio di Napoli convegno su arbitrato tra codice e autonomia negoziale

Le funzioni e le prospettive dell'arbitrato, il ruolo dell'avvocato, del commercialista, le sinergie tra organismi arbitrali. Sono solo alcuni dei temi al centro della tavola...

Maltempo in Campania, proroga allerta gialla fino a domani

La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l'avviso di allerta meteo: piogge e temporali insisteranno sulla nostra regione almeno fino alle 18 di...

La Fondazione Trianon ‘adotta’ piazza Calenda

Il sindaco Gaetano Manfredi e il presidente della fondazione Trianon Viviani, Gianni Pinto, hanno firmato la convenzione di “adozione” di piazza Vincenzo Calenda, davanti...

La Galleria Principe di Napoli tra degrado e abbandono

Una tenda da campeggio, ma anche cartoni, coperte, sedie e spazzatura abbandonata. La Galleria Principe di Napoli, terminata l'estate torna a essere luogo prediletto di...

Alla Camera di Commercio di Napoli convegno su arbitrato tra codice e autonomia negoziale

Le funzioni e le prospettive dell'arbitrato, il ruolo dell'avvocato, del commercialista, le sinergie tra organismi arbitrali. Sono solo alcuni dei temi al centro della tavola...

Maltempo in Campania, proroga allerta gialla fino a domani

La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato l'avviso di allerta meteo: piogge e temporali insisteranno sulla nostra regione almeno fino alle 18 di...

Aiuti umanitari per il Kosovo, Gocce di Carità e Chiesa di Napoli inviano farmaci e abiti

Prodotti farmaceutici, sanitari e di abbigliamento inviati in Kosovo. La farmacia solidale Gocce di Carità diretta da Bianca Iengo, a nome della Chiesa di Napoli,...
Skip to content