Compie vent’anni il “Premio Furore di Giornalismo”, riconoscimento assegnato ai giornalisti italiani che hanno raccontato il territorio e hanno valorizzato con il loro lavoro questo angolo incantato della costiera amalfitana. Il sindaco e presidente del premio, ha consegnato i riconoscimenti nel corso di una serata condotta dal giornalista Peppe Iannicelli.
Tra i premiati il vicedirettore del Corriere della Sera, Venanzio Postiglione.
L’ex direttore del Tg2, Marcello Masi.
E l’ex direttore di Linus e Corto Maltese, Fulvia Serra.
Completano l’elenco Loredana Del Ninno, giornalista di QN, Antonella Petitti, enogastronoma de Il Mattino; ; Ivana Zambianchi, redattrice di DoveMassimo Bucchi, vignettista di La Repubblica; Ottavio Ragone, caporedattore de La repubblica di Napoli e Aldo Trione, docente di Estetica all’Università Federico II di Napoli.