L’Ospedale Antonio Cardarelli di Napoli insieme all’associazione della Polizia di Stato Donatori Nati ha celebrato la Giornata Mondiale dei donatori di sangue, una occasione per sensibilizzare al tema della donazione e ricordare, come in Italia, essa sia un gesto gratuito per valorizzare la solidarietà con coloro che soffrono e hanno bisogno di cure urgenti.

La giornata è stata istituita il 14 giugno del 2004, data di nascita dello scopritore dei gruppi sanguigni, Karl Landsteiner, ed è l’occasione per ribadire l’importanza di garantire ovunque la disponibilità gratuita di sangue. Ascoltiamo il direttore generale del Cardarelli, Ciro Verdoliva.