Per effettuare i controlli a tappeto in tutta Italia e garantire il rispetto delle norme anti-contagio da coronavirus, le forze dell’ordine stanno usando anche i droni.

In questo modo è più semplice, grazie allo sguardo dall’alto, individuare persone in giro per strade, parchi e zone urbane, per poi verificare con velocità se hanno i requisiti per essere in giro.

In particolare questa mattina, i carabinieri hanno effettuato controlli nel quartiere di Fuorigrotta e a Pozzuoli: le rispettive compagnie hanno setacciato le strade delle città avvalendosi del supporto del velivolo pilotato dai militari del 7° nucleo Elicotteristi carabinieri di Pontecagnano.

L’obiettivo era di accertare eventuali assembramenti e il rispetto delle norme anti-contagio.
I carabinieri hanno controllato le persone in strada constatando che la loro presenza fosse legittima.