Napoli esempio e laboratorio speciale per una teologia del Mediterraneo. Papa Francesco, ha chiuso così il suo intervento al convegno “La teologia dopo Veritatis Gaudium nel contesto del Mediterrenao”, organizzato dalla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale.

Per la prima volta un Papa ha preso parte a un convegno, in un momento storico di particolare importanza, come sottolineato dal Decano della Pontificia, Pino Di Luccio.

Le dichiarazioni del Pontefice hanno particolarmente colpito il sindaco id Napoli, Luigi De Magistris.

Accolto dall’Arcivescovo Metropolita, il Cardinale Crescenzio Sepe, il Papa ha voluto ricordare, nel suo intervento anche i beati napoletani che hanno studiato alla Teologica.